top of page

FIBROMIALGIA: CHI SE NE OCCUPA?

Aggiornamento: 28 ott 2022

Questa è davvero una terra di nessuno, negletta dalla letteratura, ma ambita preda di un po’ di tutti. Il mercato è enorme e gli spazi commerciali infiniti. E’ una tipica, anche se non grave, malattia neuropsichiatrica, ma ancora non è stato chiarito nulla di certo. Ciò che mi preme non è allargare il mercato, ma mostrare un atteggiamento mentale di tipo medico.




Fibromyalgia: recente advances in diagnosis, classification, pharmacotherapy and alternative remedies


Massimo E. Maffei, Int. J. Mol. Sci., 2020


La Fibromialgia è una sindrome che non presenta una causa ben definita di tipo organico. E’ una condizione che è stata associata con malattie come infezioni, diabete, disturbi psichiatrici e neurologici, patologie reumatiche, ed è un disturbo che piuttosto che diagnosi di esclusione necessita di una diagnosi positiva. Un approccio multidimensionale è richiesto per il management, che includa il controllo del dolore, terapie farmacologiche, terapie comportamentali, educazione del paziente ed esercizio. Lo scopo di questa review è di riassumere i recenti progressi nei criteri di classificazione e nei criteri diagnostici e anche di esplorare la farmacoterapia e l’uso di terapie alternative, incluso l’uso di molecole derivate da piante bioattive.





83 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page